Mercoledì, 24 Gennaio 2018 21:04

Nuoto - Seconda tappa del Grand Prix Esordienti B per i ragazzi dell'Aosta Nuoto

Scritto da  Aosta Nuoto
Vota questo articolo
(0 Voti)

Seconda tappa del Grand Prix per gli esordienti B dell’Aosta Nuoto. Sono scesi in acqua, domenica 21 gennaio, presso la piscina Usmiani di Torino, 10 atleti, 4 maschi e 6 femmine, allenati dal tecnico Noemi Iannaccone.

Hanno aperto la giornata i maschietti.

Si sono cimentati nei 50 dorso Savoia Mattia nuotando un buon 44”00 e Casarotto Gabriele che ha chiuso in 45”60. Tommaso Navarretta ha difeso i colori della squadra nei 50 farfalla, ottenendo l’ottimo tempo di 41”20, che ha portato un nono posto complessivo (terzo tra i nati nel 2008). Sono poi tornati in acqua Casarotto e Savoia nei 100 stile libero, insieme al compagno di squadra Vlasa Francesco. Casarotto ha migliorato il suo tempo nuotando in 1’26”50 e Vlasa, esordiente nella distanza, ha fermato il cronometro in 1’52”10. Squalificato invece per falsa partenza Savoia, che avrebbe fatto registrare il suo personale sulla distanza con un ottimo tempo.

Navarretta si è cimentato poi nei 100 rana, distanza mai provata in precedenza, ottenendo la miglior prestazione tra i nati nel 2008 e il 10° tempo assoluto in 1’39”70.

Vlasa ha poi chiuso la mattinata di gare individuali nuotando i 50 stile libero in 49”80.

La staffetta 4 X 50 dorso composta da Savoia, Vlasa, Navarretta e Casarotto ha chiuso al 24° posto con il tempo di 3’03”00.

Nel pomeriggio sono scese in acqua le piccole atlete dell’Aosta Nuoto, con Eleonora Capobianco che ha nuotato i 50 dorso in 51”90, arrivando 53° tra le nate nel 2009. Gara spalla a spalla per Rebecca Di Donato e Beatrice Mazzone che nei 50 dorso hanno nuotato rispettivamente in 49”60 e 49”70, concludendo entrambe una buona prestazione. Nei 50 farfalla una Valenti Gaia in ottima forma ha migliorato il suo personale, nuotando in 44”30 e ottenendo il 5° posto assoluto. I 100 Stile libero hanno visto scendere in campo Emma Simoncini e Gaia Valenti che hanno entrambe migliorato i loro personali chiudendo rispettivamente al 17° posto con il tempo di 1’26”00 e al 23° con 1’28”00. I 100 rana hanno visto protagonista Elena Navarretta che ha nuotato in 1’56”00 netto concludendo la sua prestazione al 26° posto. Le gare individuali si sono concluse con i 50 stile libero. Molto bene Simoncini che ha chiuso al 2° posto con un bel 37”10, Mazzone 8° in 40”70, Navarretta 9° in 40”80, Capobianco in 44”30 e Di Donato con il tempo di 45”10.

La staffetta 4 X 50 dorso composta da Simoncini, Di Donato, Mazzone e Navarretta ha chiuso in 3’13”40 concludendo al 21° posto.

Il prossimo appuntamento è per domenica 28 gennaio presso il Palazzo del Nuoto di Torino con la seconda tappa del Grand Prix Esordienti A.  

Letto 231 volte

Info SportVallée