Vota questo articolo
(1 Vota)
Domenica 27 maggio si conclude la stagione dei saggi della Gym-Aosta: dopo le due esibizioni di Pont Suaz di due settimane fa, infatti, è la volta dei corsi Gym della Valdigne, che all’auditorium di Morgex presenteranno “La fabbrica dei sogni”. Agli oltre 40 iscritti al baby gym di La Salle e al corso di artistica e ritmica di Morgex si aggiungeranno la squadra agonistica di artistica della Valdigne e la squadra agonistica di ritmica di Aosta. Sarà uno spettacolo a metà tra la ginnastica, l’acrobatica e il musical, il tutto coordinato dalla regia sapiente di Jessica Lumignon, con la collaborazione degli altri tecnici, Marta Bisazza, Yvonne Jaccod, Nicole Penengo e Michela Stuf
Vota questo articolo
(1 Vota)
Fine settimana all’insegna della ginnastica artistica maschile e femminile, per la Gym-Aosta: a Rimini, infatti, sono in programma le finali nazionali di “Artistica Europa”, che si svolgeranno tra venerdì 25 e domenica 27 maggio. A scendere in pedana saranno 4 ginnasti, Luca Fonte, Simone Jorioz, Massimo Marzenta e Samuel Zilio, e 2 ginnaste, Jaël Trapani e Gaia Zampaglione. Il programma tecnico della competizione prevede esercizi liberi al corpo libero, alle parallele, al volteggio e alla trave. Ad accompagnare ginnasti e ginnaste ci sarà la tecnica della Gym, Ramona Feo.
Vota questo articolo
(1 Vota)
  Domenica 20 maggio, a Gattinara, la Gym-Aosta ha partecipato per la prima volta ad una gara nazionale di “Natural Body Building” con la ginnasta e tecnica della Gym, Martina Bianchini, fresca della vittoria nella fase nord del campionato per la categoria “shape”. E nonostante fosse una prima volta in assoluto, Martina è andata ben al di là delle attese aggiudicandosi tutto ciò che era possibile e ricevendo anche dei complimenti speciali dal corpo giudicante. Innanzi tutto ha conquistato la vittoria nella classifica assoluta, ma ha completato la sua straordinaria giornata di sport con il primo posto anche nelle categorie “shape”, dove già aveva vinto in fase interregionale, e “fitness”, dove invece era giunta seconda nella fase precedente. Sempre domenica, ma a Genova, la Gym-Aosta è stata rappresentata per la prima volta anche in una competizione di “Calistenichs”, grazie a Luca Grigoletto, che ha partecipato ad un gara nazionale, confrontandosi…
Vota questo articolo
(1 Vota)
Domenica 20 maggio, a Chivasso, la Gym-Aosta è scesa in pedana per la 2° prova interregionale Piemonte/Valle d’Aosta del Campionato “Gold” d’Insieme di ginnastica ritmica, competizione a squadre riservata alle categorie “junior” e “senior”. La Gym si è presentata in gara con le ginnaste Federica De Girolamo, Cecilia Nuvolari, Giorgia Lucarelli, Sofia Sistilli e Alessia Toscano, con Giada Antonacci riserva. La gara prevedeva l’esecuzione di un esercizio collettivo con tre palle e due funi. Le nostre ginnaste, nella categoria “open”, hanno saputo migliorare notevolmente la prestazione opaca della prima prova, con una esecuzione decisamente più precisa che ha meritato un buon 10.25, di oltre quattro punti superiore rispetto al punteggio di Chieri di due settimane fa. Il 5° posto in classifica forse non accontenta del tutto le tecniche della Gym, ma rappresenta comunque un risultato di prestigio in un contesto particolarmente competitivo e di elevato valore tecnico. Ad accompagnare le…
Vota questo articolo
(0 Voti)
Da venerdì 18 a domenica 20 maggio, a Padova, si sono svolte le finali nazionali del Campionato individuale Gold di ginnastica artistica femminile. Alla competizione, dopo il titolo regionale conquistato nelle settimane scorse, ha partecipato anche, nella categoria “senior 2”, la fuoriclasse valdostana Alexia Angelini, in forza alla GAL di Lissone. Per Alexia il primo impegno è stata la gara all around di venerdì, valida anche per la qualificazione alle finali di specialità. La prova della ginnasta di Charvensod è stata sicuramente di alto livello, con un punteggio totale di 48.00 ed un 6° posto in classifica che soddisfa forse solo in parte Alexia, che certamente puntava alla conquista del podio nella classifica generale. I parziali sono stati un ottimo 13.20 al volteggio e tre buoni punteggi agli altri attrezzi, 11.95 alla trave, 11.60 al corpo libero e 11.25 alle parallele asimmetriche. Nelle classifiche parziali per attrezzo, inoltre, la nostra…
Vota questo articolo
(1 Vota)
Domenica 20 maggio, a Chivasso, la Gym-Aosta scenderà in pedana per la 2° prova interregionale Piemonte/Valle d’Aosta del Campionato “Gold” d’Insieme di ginnastica ritmica, competizione a squadre riservata alle categorie “junior” e “senior”. La Gym si presenterà in gara con le ginnaste Federica De Girolamo, Cecilia Nuvolari, Giorgia Lucarelli, Sofia Sistilli e Alessia Toscano, con Giada Antonacci riserva. La gara prevede l’esecuzione di un esercizio collettivo con tre palle e due funi. Le nostre ginnaste cercheranno di migliorare il 6° posto ottenuto nella prima prova, agli inizi di maggio. Sempre a Chivasso, è in programma anche la 2° prova del Gym Test, per ginnaste preagoniste. Per la Gym si presenteranno in pedana, al corpo libero, alla palla e alla fune, 8 ginnaste: Ginevra Pascarella, Maria Lazar, Emilie Marcellan, Emma Chiabotto, Elodie Godioz, Elena Bianco, Lara Mimotti e Arianna Désandré.
Vota questo articolo
(1 Vota)
  Domenica 20 maggio, la Gym-Aosta sarà impegnata su due fronti in due competizioni un po’ particolari. A Gattinara è infatti in programma il Campionato nazionale di “Natural Body Building”, a cui parteciperà la ginnasta e tecnica della Gym Martina Bianchini, fresca della vittoria nella fase nord del campionato per la categoria “shape”. A Genova, invece, è in programma una gara nazionale di “Calistenichs” e in questo caso a scendere in pedana sarà il ginnasta della Gym Luca Grigoletto, che si esibirà in una gara di “endurance” con esercizi alla sbarra, alle parallele e al corpo libero, da concludere nel minor tempo possibile.
Vota questo articolo
(2 Voti)
Sabato 12 maggio, alla palestra olimpica della scuola media di Pont Suaz, la GYM-AOSTA ha proposto al pubblico valdostano 2 distinti saggi di ginnastica. I ginnasti e le ginnaste che hanno frequentato i numerosi corsi della Gym hanno raggiunto quest’anno quota 500, compresi i componenti delle squadre agonistiche di ginnastica artistica maschile e femminile e di ginnastica ritmica, che molto bene si sono comportati nelle competizioni a cui hanno partecipato nell’anno in corso. Tutti – i piccoli ginnasti dei baby-gym, i più grandicelli dei corsi di artistica e ritmica, le ragazze della danza moderna, gli agonisti, le ginnaste del corso adulti – si sono sentiti protagonisti nei saggi del 12 maggio. Il tema che ha dato il titolo alla manifestazione era “le regioni d’Italia”: si è voluto in questo modo festeggiare i tanti successi sportivi e le tante soddisfazioni che questi ventidue anni di attività hanno riservato alla Gym. Sono…
Vota questo articolo
(1 Vota)
Sabato 12 maggio, alla palestra olimpica della scuola media di Pont Suaz, la GYM-AOSTA, proporrà al pubblico valdostano 2 distinti saggi di ginnastica: il primo avrà inizio alle ore 17:00, il secondo alle 20:30. I ginnasti e le ginnaste che hanno frequentato i numerosi corsi della Gym, distribuiti tra i comuni di Aosta, Sarre, Charvensod, Quart, Saint Christophe, La Salle e Morgex, hanno raggiunto quest’anno quota 500, compresi gli iscritti ai corsi per adulti e i componenti delle squadre agonistiche di ginnastica artistica maschile e femminile e di ginnastica ritmica, che molto bene si sono comportati nelle competizioni a cui hanno partecipato nell’anno in corso, con numerose vittorie sia a livello regionale che interregionale e con il grande secondo posto di Alessia Toscano nel campionato nazionale di specialità di ritmica, a Catania poche settimane fa. Tutti – i piccoli ginnasti dei baby-gym, i più grandicelli dei corsi di artistica e…
Vota questo articolo
(1 Vota)
Domenica 6 maggio, a Chieri, la Gym-Aosta è scesa in pedana per la prova interregionale Piemonte/Valle d’Aosta del Campionato “Gold” d’Insieme di ginnastica ritmica, competizione a squadre riservata alle categorie “junior” e “senior”. La Gym si è presentata in gara con le ginnaste Giada Antonacci, Federica De Girolamo, Cecilia Nuvolari, Giorgia Lucarelli e Alessia Toscano, con Sofia Sistilli riserva. La gara prevedeva l’esecuzione di un esercizio collettivo con tre palle e due funi. Purtroppo qualche imprecisione di troppo ha impedito alla squadra di puntare alla parte alta della classifica, dovendosi così accontentare del 6° posto con il punteggio di 6.10. Al termine della gara c’è stato poi un fuori programma, a cui hanno partecipato le ginnaste piemontesi e valdostane salite sul podio nei recenti Campionati Italiani di Specialità a Catania e questo onore è spettato anche ad Alessia Toscano, 2° in Sicilia, che si è esibita nel suo splendido esercizio…
Vota questo articolo
(1 Vota)
  Sabato 5 maggio, al Mediolanum Forum di Assago a Milano, Alexia Angelini è scesa in pedana, insieme alle compagne di squadra della GAL di Lissone, per la 2° prova del Campionato di serie A di ginnastica artistica femminile. La ginnasta di Charvensod, insieme alle olimpioniche Elisa Meneghini e Carlotta Ferlito, ha offerto una prova davvero superlativa, riuscendo a conquistare, tra le 24 squadre presenti, un fantastico 2° posto, a pari merito con il Centro Sport Bollate e dietro alla inarrivabile Brixia di Brescia. Il punteggio complessivo della squadra, 152.70, è stato di tre punti superiore a quello della prima prova ed Alexia, rispetto alla gara di Arezzo, ha dato un contributo ancor più decisivo al risultato della propria squadra. La fuoriclasse valdostana ha iniziato la sua gara alla trave, forse la sua bestia nera, ed è riuscita a dominare l’emozione dell’esordio di fronte a 8 mila spettatori concludendo il…
Vota questo articolo
(1 Vota)
Sabato 4 maggio, a Biella, la Gym-Aosta ha fatto scendere in pedana 8 giovanissime ginnaste per il Gym Test: si tratta di Ginevra Pascarella, Maria Lazar, Emilie Marcellan, Emma Chiabotto, Elodie Godioz, Elena Bianco, Alizée Bionaz e Arianna Désandré. Le giovanissime ginnaste preagoniste della Gym si sono esibite al corpo libero e in un esercizio con un piccolo attrezzo e qui hanno destato l’attenzione dei giudici e dei tecnici presenti per la “pulizia” delle loro esecuzioni. In questo caso, al di là delle indicazioni offerte a tutte le istruttrici, non erano previste classifiche. Le ginnaste si sono poi confrontate in un percorso, per essere poi premiate per fasce di merito. Nella categoria 2012, Arianna Désandré si è piazzata in “fascia argento”, tra le 2011, Elodie Godioz ha conquistato la “fascia oro”, Emma Chiabotto, Elena Bianco e Alizée Bionaz la “fascia argento”, mentre nella categoria 2010 Ginevra Pascarella, Maria Lazar ed…
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Info SportVallée