Vota questo articolo
(0 Voti)
Catherine Bertone non smette di stupire. L'unica che non si stupisce delle sue prestazioni è proprio lei, la maratoneta-pediatra che domenica 12 agosto, nella giornata di chiusura dei Campionati Europei di Berlino, ha stampato una grandiosa ottava prestazione individuale, seconda tra le italiane, con il crono fermato sul tempo di 2h30'06”. Una prova maiuscola con 30 km corsi in prima linea, nel gruppo di testa. Due obiettivi si era prefissa prima di partire verso la Germania ed entrambi li raggiunti pienamente, grazie all'ottavo posto (devo puntare ad un piazzamento entro i dieci, disse prima di partire) e al fattivo contributo per il podio a squadre, con l'Italia che ha ottimamente raggiunto la seconda posizione nella classifica per team, grazie al sesto posto di Sara Dossena (2h27'53”) ed il 14esimo di Fatna Maraoui (2h34'48”), dietro al terzetto della Bielorussia, prima nazione a squadre. E' mancata la ciliegina sulla torta per Catherine…
Vota questo articolo
(0 Voti)
  C'è una bella opportunità per gli aostani ed il pubblico in genere che sabato 14 luglio seguirà, in Piazza Arco di Augusto, l'edizione 2.0 di Asta in Piazza, organizzata dall'Atletica Sandro Calvesi in collaborazione con Area Sport. Sarà l'occasione per gustare un grande spettacolo sportivo ed essere partecipe e contribuire al raggiungimento di un importante obiettivo dei funanboli dell'atletica leggera della spettacolare specialità del salto con l'asta. L'appuntamento è a partire dalle 20,30 nella piazza che ospita il simbolo della città di Aosta, l'Arco di Augusto che, per un giorno, sarà trasformato in un prestigioso e coinvolgente impianto sopraelevato che ospiterà 40 metri di passerella, che sarà utilizzata per la rincorsa degli atleti, che poi si catapulteranno, con la loro asta, in alto nel cielo, alla caccia di nuovi primati e con esso la gloria. Grazie ad una fitta e propositiva collaborazione con lo staff tecnico della nazionale, sulla…
Vota questo articolo
(0 Voti)
  Ad Arezzo, nella tre giorni dei campionati italiani Master, l'Atletica Calvesi rientra con un altro carico di medaglie preziose, in tutto ben 18, di cui 13 giungono dal collettivo femminile e 5 da quello maschile. Competano il medagliere valdostano, i due podi occupati dai portacolori della Cogne, un argento ed un bronzo. Festeggiano il titolo nazionale di categoria la Senior80 Maria Luigia Belletti (Calvesi), prima nel peso (5m46) e nel disco (9m81); le Senior70 Maria Luisa Finazzi (Calvesi) sul gradino più alto del podio nel giavellotto (15m47) e nel peso (7m56) e Lyana Calvesi (Calvesi) prima nell'alto (0m90); la Senior60 Sandra Dini (Calvesi) prima nell'alto con 1m32; la Senior35 Micaela Benzi (Calvesi) nella 5km di marcia con 29'01”55 ed il Senior60 Giovanni Restelli (Calvesi) capace di scagliare il disco alla ragguardevole misura di 47m20. La formazione master della Calvesi, in virtù dei risultati ottenuti, ad Arezzo si è aggiudicato il titolo italiana a squadre veterani.     Maria Luigia…
Vota questo articolo
(0 Voti)
C'è anche una pattuglia di atleti dei club valdostani, pronti a sfidarsi ad Arezzo dove nel weekend si disputa la tre giorni dei Campionati Italiani Master. Tra gli oltre 1300 iscritti, over 35, che da venerdì 29 giugno a domenica 1° luglio si confronteranno per conquistare piazzamenti di prestigio, podi e magari l'alloro riservato al vincitore. Tre sono i club rappresentati con 17 atleti iscritti, otto donne e nove uomini, impegnati in 37 gare. La formazione più numerosa è quella dell'Atletica Calvesi che scende in terra di Toscana con dodici effettivi. Quattro sono i portacolori dell'Atletica Cogne, mentre l'Atletica Pont Donnas è presente con una sola iscritta. Questo in dettaglio l'elenco, con i nomi, la categoria, la società di appartenenza e le gare a cui sono iscritti gli atleti dei club valdostani.   Rossella Bardi (Calvesi) SF65 - Disco (1kg), Giavellotto (500gr), Martelllo (3kg); Maria Luigia Belletti (Calvesi) SF80 –…
Vota questo articolo
(0 Voti)
  Torna ad Aosta, a distanza di dieci anni, la versione 2.0 della manifestazione ASTA IN PIAZZA. I più giovani non ne avranno memoria, ma l'evento sportivo della più spettacolare specialità dell'atletica leggera, subito dopo il 2000 si è ritagliato uno spazio di attenzione e gradimento e ora torna sul palcoscenico di Aosta con grandi novità. Sono difatti trascorsi dieci anni dall'ultimo appuntamento e, per quanto possiamo parlare della sesta edizione di ASTA IN PIAZZA, in quanto l'organizzazione è sempre in capo agli stessi soggetti, la manifestazione proposta negli anni 2003, 2004, 2006, 2007 e 2008 ha avuto caratteristiche molto diverse da quella che sarà proposta il prossimo 14 luglio. Il cambiamento più evidente è la location che da Piazza Chanoux, sede storica delle passate edizioni, si trasferisce in Piazza Arco di Augusto, luogo simbolo della città. Altro cambiamento è l'allargamento della manifestazione che continuerà ad avere il suo clou,…
Vota questo articolo
(0 Voti)
  Dieci successi regionali per l'Atletica Cogne, leader come numero di titoli, nel pomeriggio di domenica 24 giugno, al campo Tesolin di Aosta, dove si sono disputati i campionati regionali di Staffette. Assente la formazione femminile della Calvesi, impegnata a Tivoli, per la Finale B dei Campionati di Società, dove ha concluso in decima posizione; risultati delle staffette, 4x100 e 4x400, considerati comunque validi al fine dell'assegnazione del titolo regionale assoluto e andati alle calvesine. Il medagliere, dopo la Cogne, peraltro organizzatrice della riunione, vede piazzarsi in seconda posizione la Calvesi che, al Tesolin, ha centrato 4 successi a cui si aggiungono i due, 4x100 e 4x400 ottenuti in terra laziale. 52”44 nella 4x100 con Sofia Sergi, Charlotte Siani, Blanca Mancini e Eleonora Foudraz e 3'53”09 fatto registrare da Veronica Pirana, Sofia Sergi, Eleonora Foudraz e Eleonora Marchiando. Oltre ai due successi fatti registrare in terra laziale, gli altri diciassette…
Vota questo articolo
(0 Voti)
Appuntamento con i campionati regionali assoluti e di categoria di staffette domenica 24 giugno al campo Tesolin di Aosta con l'organizzazione tecnica curata dall'Atletica Cogne. Con ritrovo previsto per le 14,30 ed inizio gare che prenderanno avvio alle 15,30, nell'impianto di Corso Lancieri il programma prevede per la categoria Cadetti (under 16) le prove della 4x100, 3x1000 e staffetta svedese 100+200+300+400. Stesse prove, invece, per le categorie superiori, dagli Allievi a crescere, con 4x100, 4x400, 4x1500 e staffetta svedese 100+200+300+400. Le staffette delle categorie Cadetti concorrono solo all'assegnazione del titolo di categoria. Se viene schierata una formazione tutta composta da appartenenti alle categorie Allieve, Junior, Promesse e Master queste concorreranno sia per il titolo assoluto che per quello di categoria. Per la categoria Master (staffette composte da soli atleti della categoria Master) la fascia di appartenenza è calcolata sulla media dell'età dei quattro frazionisti.
Vota questo articolo
(0 Voti)
  Eleonora Foudraz, dopo il titolo italiano dei 400 metri Allievi conquistato domenica scorsa a Rieti, con l'importante crono di 55”40, ha ricevuto la formale convocazione dal Direttore Tecnico della Federazione Italiana di Atletica Leggera per l'Area Giovanile e Sviluppo Stefano Baldini per il raduno Pre Campionati Europei Under 18 di Gyor. La 16enne di Charvensod, tesserata per l'Atletica Calvesi, accompagnata dal suo tecnico di società Patrick Ottoz, assieme ad una trentina di compagni di nazionale dovrà presentarsi giovedì 28 giugno presso il Centro di Preparazione Olimpica di Formia, con gli altri atleti del settore Velocità, Ostacoli e Salti. Dopo tre giorni di rifinitura, la comitiva azzurra, lunedì 2 luglio, partirà alla volta dell'Ungheria dove dal 5 all'8 luglio, a Gyor, sono in programma i campionati Europei Under 18. La talentuosa velocista valdostana, nella competizione continentale di categoria, sarà impegnata sin dalla prima giornata, giovedì 5 luglio, con le batterie dei…
Vota questo articolo
(0 Voti)
Eleonora Foudraz, 16enne di Charvensod, ha conquistato domenica a Rieti, la medaglia d'oro nella finale dei Campionati Italiani Allievi nella gara dei 400 metri correndo il giro di pista nel nuovo primato personale e Record Valdostano stampando il tempo di 55”40, limando di 5 centesimi di secondo il primato di categoria che già deteneva. Dopo essersi qualificata con il terzo tempo nella batteria di qualificazione, corsa sabato in 56”71, la talentuosa calvesina, ha gestito da grande protagonista la finale, corsa in terza corsia, stroncando sul nascere le ambizioni delle avversarie, partendo subito forte e prendendo rapidamente il largo. La valdostana si è così trovata sul rettilineo finale con un larghissimo margine che non si è assolutamente assottigliato con l'avvicinarsi della linea del traguardo, 1”12 il vantaggio sulla seconda classificata, Beatrice Zeli (Riccardi Mi) 56”52 e 1”13 su Chanda Bottino (Atl Livorno) bronzo. Grazie a questa probante prestazione, la velocista seguita da…
Vota questo articolo
(0 Voti)
  Sono più di 1600 i protagonisti che da venerdì 15 a domenica 17 giugno, saranno impegnati a Rieti per i Tricolori Allievi in programma nella bella struttura dello Stadio Guidobaldi della cittadina laziale. Volendo è poi possibile seguire in diretta la tre giorni andando sul sito www.atletica.tv. All'edizione numero 53 dei campionati Italiani under 18, verranno assegnati 42 titoli. Quattro le società valdostane presenti con propri atleti che, è giusto ricordarlo, per prendere parte a questa importante kermesse, hanno dovuto raggiungere un minimo di partecipazione dettato dalla Federazione Italiana di Atletica. Saranno schierate con propri tesserati, l'Atletica Sandro Calvesi, con sette effettivi, di cui sei ragazze, impegnati in otto gare; L'Atletica Cogne che scende a Rieti con 3 atleti in gara, con due ragazze ed un ragazzo, iscritti a quattro gare; L'Atletica S. Orso Aosta sarà presente con un'atleta impegnata in due competizioni e l'Atletica Pont Donnas che schiera…
Vota questo articolo
(0 Voti)
  Sull'impianto di Donnas, domenica pomeriggio, con l'organizzazione dell'atletica Pont Donnas, si sono disputati i campionati regionali Ragazzi di Prove Multiple e la terza tappa del Grand Prix Esordienti. Per i più giovani, come sempre, è stata una bella giornata di gioco, mentre i Ragazzi (annate 2005 e 2006) si sono sfidati per conquistare il titolo di campione valdostano sulle quattro specialità. A conquistare il successo finale in campo femminile è stata Valentina Capone che si è imposta totalizzando 2716 punti, punteggio che rappresenta la migliore prestazione regionale di categoria, vincendo la prova individuale su tre delle quattro prove, lasciandosi alle spalle altre quattordici concorrenti, con Rebecca Mercurio, anche lei Calvesi, seconda con 2445 punti e Sophie Vevey, della Cogne, terza con 2159. Valentina Capone si è distinta soprattutto sui 60hs dove con 9”91 ha totalizzato 918 punti, a soli 4 centesimi di secondo dalla migliore prestazione regionale, il 9”87 di Charlotte…
Vota questo articolo
(0 Voti)
  12m87 è il nuovo punto di riferimento del salto triplo femminile valdostano. A fissare questo nuovo limite, a soli 13 centimetri dal minimo per i mondiali junior è stata, sabato 9 giugno, nella 31a edizione del meeting internazionale di Ginevra, la saltatrice Corinne Challancin. Grandissima prestazione e miglioramento per la 19enne di Donnas (ne ha ancora 18 in quanto il suo compleanno è il 17 ottobre), tesserata per l'Atletica Pont Donnas nello Stade du Bout-du-Monde, per quello che è stata l'ottava tappa del circuito Europe Athlétisme Promotion. Un parterre sontuoso con nomi del più importante proscenio internazionale che ha avuto quale stella lo sprinter transalpino Christophe Lemaitre. Unica valdostana in gara, la giovane allieva di Nadia Gonippo non si è fatta intimorire e dopo aver esordito con un buono 11m86, nonostante un vento contrario di 1,0, al secondo tentativo la triplista di Donnas ha centrato la giusta ritmica atterrando a…
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Info SportVallée